Posts contrassegnato dai tag ‘Lecce’

“Uno scrittore privo di talento non può evolvere verso uno stile letterario di qualche merito. Non credo che si possa insegnare a scrivere a chi già non possiede talento letterario.
Solo in quest’ultimo caso, un giovane autore può essere aiutato a trovare se stesso, a liberare il proprio linguaggio dai clichè, ad eliminare le goffagini, ad abituarsi a cercare con risoluta pazienza la parola giusta, la sola che potrà trasmettere con la  massima precisione l’esatta sfumatura e intensità del suo pensiero”. (V. Nabokov).

Quando incontro Mauro Ragosta, versatile scrittore leccese, in un’amena giornata primaverile sembra di conversare con un amico di vecchia data, forse perché non esiste nulla di artefatto in lui, nel suo sguardo vivace e nei suoi modi gentili. Ne nasce così una piacevole conversazione in cui mi racconta della sua passione per la scrittura, della concezione totale della stessa attività tutt’altro semplice e spontanea, che richiede al contrario, studio e ponderazione, mentre sfoglio attentamente il suo ultimo libro, Dove va l’economia leccese?, finemente rilegato, racchiuso in 64 pagine ed edito da L’officina delle Parole.
Questo è un “agile manuale per giovani giornalisti e politici, imprenditori, pubblici dirigenti, per giovani universitari e laureati, per tutti coloro ai quali interessano le sorti economiche del territorio di Lecce e Provincia”, come detto in quarta di copertina, dove sono accuratamente analizzati i più importanti e specifici settori dell’economia leccese, (agricoltura, industria, edilizia, commercio, turismo), in modo facilmente accessibile anche ai “non addetti ai lavori!”

[…]

Mauro, dove va l’economia leccese, parafrasando il titolo del suo saggio?

“L’economia leccese nell’ultimo ventennio, ha mostrato precise tendenze, in quanto da un assetto prevalentemente monotematico è passato verso un contesto decisamente articolato, puntiforme, con punte d’eccellenza  in tutti i settori e sviluppi  verso comparti estremamente voluti che invece, non si riscontrano per l’intero contesto pugliese e forse meridionale. Alludo alle attività dell’arte e dello spettacolo, manifestazione più evoluta di una economia, che nella provincia di Lecce pare configurarsi in forma distrettuale”.

Continua a leggere l’intervista di Mariagrazia Toscano all’autore sul Corriere Salentino

Annunci

Si è tenuta sabato 19 marzo alle 17:30 all’interno della kermesse del Festival della Cultura, a Galatina, la presentazione del nuovo libro di Mauro Ragosta, “Dove va l’economia leccese?”.

Erano presenti Elisabetta Opasich, nelle vesti di moderatrice, il giornalista, Roberto Martalò, che ha conversato con l’autore, e l’editore, Pompea Vergaro.

“Un agile manuale per giovani giornalisti e politici, imprenditori e pubblici dirigenti, per giovani universitari e laureati, per tutti coloro ai quali interessano le sorti economiche del territorio di Lecce e provincia”, come mette in chiaro la quarta di copertina.

Non il classico manuale di economia, che si limita a fornire con comprovati metodi accademici gli elementi storici e attuali di un economia in evoluzione; non un testo per gli addetti ai lavori, certamente già al corrente della situazione; ma un libro semplice e dettagliato, alla portata di chiunque voglia approfondire le logiche economiche del territorio leccese.

Visualizza l’articolo completo di Alessandra Ragusa, pubblicato sul Corriere Salentino il 21 marzo 2011.

Vi proponiamo qui il video di una parte della presentazione:

Riprese e montaggio a cura di Alessandra Ragusa

 

Autore: Mauro Ragosta

Titolo: Dove va l’economia leccese?

Collana: Tu non conosci il sud

Pagine: 61

ISBN: 978-88-904490-8-6

Data pubblicazione: febbraio 2011

Prezzo in libreria: € 12,00

 

 

 

 

 

Agile manuale per giovani giornalisti e politici, imprenditori e pubblici dirigenti, per tutti coloro ai quali interessano le sorti economiche del territorio di Lecce e provincia.

Dove va l’economia leccese? di Mauro Ragosta  è un lavoro predisposto per illustrare, in maniera chiara e lineare le tendenze del mondo produttivo del basso Salento.

L’autore, in questo lavoro è riuscito a astrarre l’essenza economica dalla realtà del nostro tempo. Ha saputo cogliere quanto di universale vi è in una società organizzata come quella leccese che mira a  crescere economicamente, puntando a farlo in modo equilibrato e professionale, arricchendola di considerazioni storiche e sociali, se pur brevi, che rendono l’opera interessante e unica.

Il lavoro si articola  in due parti. La prima, dedicata ad un’analisi panoramica dell’economia leccese, in grado di metterne in evidenza le problematiche generali e le macrotendenze di fondo. La seconda, invece, è stata dedicata ad un’indagine specifica del ventaglio delle attività rilevanti, per capirne i sentieri di sviluppo, non mancando di mettere in luce, per ciascuna di queste, i punti di forza e di debolezza.

Il volume si avvale di un progetto editoriale e grafico qualificato con la realizzazione della copertina da parte dell’artista, Marina Colucci.

Rassegna stampa:
Gli incontri in poltrona: Mauro Ragosta – Corriere Salentino del 30 marzo 2011
– Carpire le novità dell’economia leccese attraverso il libro di Mauro Ragosta, presentato al Festival della Cultura – Corriere Salentino del 21 marzo 2011
Video-intervista a Mauro Ragosta – Otranto Oggi del 21 marzo 2011.
Dove va l’economia leccese? Una guida pratica per orientarsi nel mondo produttivo della società salentina – Corriere Salentino del 18 marzo 2011.

Il ruolo e il peso dell’economia nel mondo odierno è di centralità assoluta per interpretare e comprendere tanti fenomeni, globali e locali, appartenenti non solo al campo dell’economia in senso stretto ma che, al contrario, trovano riscontro in ambiti sociologici, civili, perfino politici.
L’impatto che la crisi del 2009 ha avuto sulla vita dell’uomo comune, l’uomo di strada per intenderci, ci può aiutare a capire come l’economia sia il fulcro che regge l’intero equilibrio sociale mondiale. Questo è vero non solo per quel che riguarda macroaree e macrocomportamenti ma anche, e forse soprattutto, in ambito locale.
Dove va l’economia leccese?” di Mauro Ragosta è un tentativo di decifrare le dinamiche economiche riscontrabili nella provincia al fine di provare a tracciare il futuro non solo dello stesso sistema produttivo leccese ma anche dell’intera società salentina.

Una guida pratica per addetti al settore e non, per studenti, autodidatti e neofiti del campo. Un manuale, come scritto sulla quarta di copertina, che può tornare utile anche a “giovani giornalisti e politici, imprenditori e pubblici dirigenti, per giovani universitari e laureati, per tutti coloro ai quali interessano le sorti economiche del territorio di Lecce e provincia”.

Visualizza l’articolo completo di Roberto Martalò pubblicato sul Corriere Salentino il 18 marzo 2011.