Archivio per la categoria ‘Collane’

 

Autore: Mauro Ragosta

Titolo: Dove va l’economia leccese?

Collana: Tu non conosci il sud

Pagine: 61

ISBN: 978-88-904490-8-6

Data pubblicazione: febbraio 2011

Prezzo in libreria: € 12,00

 

 

 

 

 

Agile manuale per giovani giornalisti e politici, imprenditori e pubblici dirigenti, per tutti coloro ai quali interessano le sorti economiche del territorio di Lecce e provincia.

Dove va l’economia leccese? di Mauro Ragosta  è un lavoro predisposto per illustrare, in maniera chiara e lineare le tendenze del mondo produttivo del basso Salento.

L’autore, in questo lavoro è riuscito a astrarre l’essenza economica dalla realtà del nostro tempo. Ha saputo cogliere quanto di universale vi è in una società organizzata come quella leccese che mira a  crescere economicamente, puntando a farlo in modo equilibrato e professionale, arricchendola di considerazioni storiche e sociali, se pur brevi, che rendono l’opera interessante e unica.

Il lavoro si articola  in due parti. La prima, dedicata ad un’analisi panoramica dell’economia leccese, in grado di metterne in evidenza le problematiche generali e le macrotendenze di fondo. La seconda, invece, è stata dedicata ad un’indagine specifica del ventaglio delle attività rilevanti, per capirne i sentieri di sviluppo, non mancando di mettere in luce, per ciascuna di queste, i punti di forza e di debolezza.

Il volume si avvale di un progetto editoriale e grafico qualificato con la realizzazione della copertina da parte dell’artista, Marina Colucci.

Rassegna stampa:
Gli incontri in poltrona: Mauro Ragosta – Corriere Salentino del 30 marzo 2011
– Carpire le novità dell’economia leccese attraverso il libro di Mauro Ragosta, presentato al Festival della Cultura – Corriere Salentino del 21 marzo 2011
Video-intervista a Mauro Ragosta – Otranto Oggi del 21 marzo 2011.
Dove va l’economia leccese? Una guida pratica per orientarsi nel mondo produttivo della società salentina – Corriere Salentino del 18 marzo 2011.

 

Autore: Fulvio Farachi

Titolo: Di Palo in frasca

Collana: Tu non conosci il sud

Pagine: 200

ISBN: 978-88-904490-6-2

Data pubblicazione: dicembre 2010

Prezzo in libreria: € 15,00

Di Palo in Frasca è  un libro che corre sul filo dell’ironia, un libro “smontabile”, da consultare secondo il momento e le proprie necessità.

Lungo le 200 pagine l’autore è alla ricerca di Viger che è il sottotitolo del libro. Un mistero che condurrà il lettore fino all’ultima pagina. Ma ci sono altri misteri da svelare come alcune lettere dell’alfabeto che si incontrano lungo le pagine per poi ritrovarle ricomposte in una sigla, nella pagina finale. L’autore “scrive secondo le sollecitazioni che vengono dal mondo esterno”, come egli stesso chiarisce nell’incipit.

Scrive sui fogli, seduto al bar insieme ai suoi amici o, il più delle volte, da solo, e con tanta voglia di comunicare i suoi rimugini, seguendo il filo cronologico della propria vita legata a tutte le problematiche che i media, tv, giornali, internet ci rovesciano addosso tutti i giorni.

Le tematiche trattate vanno da quelle della scuola, alla spazzatura e raccolta differenziata, al calcio, al tempo libero, agli immigrati, alla topomastica, all’ignoranza e a tante tante altre argomentazioni, saltando appunto Di palo in frasca.

L’autore affronta sì tematiche importanti, ma spesso dà l’impressione che voglia giocare un po’. E questo impreziosisce l’opera.

Di Palo in Frasca è percorso da un sottile e vigoroso senso dell’ironia e da profondi sentimenti.

Rassegna stampa:
“Di palo e in frasca” di Fulvio Farachi. Un libro che corre sul filo dell’ironia – Corriere Salentino del 16 febbraio 2011.
Il Malù mercoledì 16 febbraio ospiterà Fulvio Farachi con il libro “Di palo in frasca”. Abbiamo intervistato l’autore – Corriere Salentino del 15 febbraio 2011


 

 

 

Autore: Mauro Ragosta

Titolo: Monsieur l’alchimiste

Collana: Libri Liberi

Pagine: 69

ISBN: 978-88-904490-4-8

Data pubblicazione: settembre 2010

Prezzo in libreria: € 10,00


 

 

Monsieur L’alchimiste è  un’operetta, un momento della ricerca o forse meglio, un istante visibile dell’anima in tensione verso la sublimazione dell’autore.

Egli, dopo attenta meditazione e profonda riflessione, si definisce un alchimista della penna.

Ancora

Baciami.

Baciami ancora…

Ancora

Ancora

Segretamente ancora…

 

Autore: Maurizio Perrone

Titolo: Memorie nel tempo

Collana: Libri Liberi

Pagine: 67

ISBN: 978-88-902253-9-0

Data pubblicazione: maggio 2009

Prezzo in libreria: € 13,00

 

 

Memorie nel tempo racchiude un nutrito numero di testi poetici, cinquanta  per la     precisione.

Il testo viaggia su un pensiero di Emily Dickinson: “alcuni dicono che  quando è detta,  la parola muore. Io dico invece che proprio quel giorno comincia a vivere”.

Il linguaggio rivela un’inaspettata ricchezza di invocazioni in un altalenante  ripiegarsi e risollevarsi, per riprendere ogni volta, su speranze e disinganni, e, con maggior vigore, l’emozionante viaggio della vita.

Strada sterrata

Strada sterrata, lunga e impolverata,

casa bianca, bassa e soleggiata,

campagna solitaria,

terra arida ed essiccata.

È  lì che lasciai il cuore mio,

bambino perduto nel tempo che fu,

non sei mai cresciuto,

vivi ai margini del reale

e aspetti la sera per tornare a vivere

su quella strada sterrata.